Per info: palleroso@libero.it o 347/3402001 oppure metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook per essere aggiornato sulle ultime novità 

  • Wix Facebook page

"A MERENDA DAL CONTADINO"

DOMENICA 14 LUGLIO

Un tuffo nel passato attraverso una porta aperta sul mondo contadino , un viaggio unico ed emozionante fra i gusti , profumi e sapori di un tempo. 

Un borgo contadino, un mercato di paese e la grande ospitalità della gente , la sensazione di viaggiare nel tempo o meglio di essere dove il tempo si è fermato...

 

Tutto questo è...

Foto by giornaledibarganews

Il successo della manifestazione, oltre alla bellezza oggettiva del Borgo, all’attenzione degli organizzatori a riprodurre perfettamente il 1920, al centinaio di figuranti vestiti da contadino, alla riproduzione di mestieri oramai perduti, deve essere attribuita alla sua concomitanza con una,manifestazione completamente diversa, opposta addirittura, eppure perfettamente complementare ad essa:

il MOTOMERENDA

PROGRAMMA:

DALLE ORE 14,00: Apertura Mercatino contadino e Stands gastronomici fino a sera

DALLE ORE 19,30: CHIUSURA CASSA (oltre quest’orario non sarà più possibile acquistare i buoni merenda)

ORE 20,00: CHIUSURA STANDS

Visita ad una casa contadina e ad una vecchia cantina

La merenda sarà servita a circuito de gustativo  in cui i visitatori potranno scegliere la singola portata o tutto il tour.

Ogni portata, a base esclusivamente di prodotti tipici e piatti contadini, sarà servita in diversi punti degustativi dislocati in caratteristici angoli del paese e frammistati con i banchi del mercatino contadino.

I punti degustativi serviranno:

  • polenta di formenton "incagiata"

  • porchetta del Mazzei

  • frittelle e cagio

  • necci e ricotta

Anche quest'anno sarà servita parallelamente, con le stesse modalità e le medesime portate, la merenda SENZA GLUTINE!

IL TUTTO COSTERA’ SOLO £ 168 (AVETE LETTO BENE :LIRE)

I vostri euro verranno infatti cambiati alla cassa con le vecchie lire pallerosine riconiate appositamente per l’evento dalla “Zecca paesana”. 

ACQUA E VINO SGORGHERANNO A VOLONTA’ DA UN TINO E FONTANE SPARSE NELLE VIE 

Sarà anche, a disposizione dei visitatori, un bar anni ’20: la cosiddetta BOTTEGA DEL PAESE, in cui caffè e farina, zucchero e vino erano tutti insieme in un tipico miscuglio di odori che contraddistinguevano le vecchie botteghe.

Le vie del paese saranna allietate dagli stornelli intonati da

LUCA & KATIA

Potrete assistere al bucato fatto con la cenere, a come si fa una forma di formaggio, come si scalda il forno e si impasta e cuoce il pane di patate e tanto altro ancora.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now